L'importanza dell'idratazione per gli atleti

L'idratazione è essenziale per gli atleti e ha un impatto su quasi tutti gli aspetti delle prestazioni sportive..

I vantaggi?

Quali sono i benefici di una buona idratazione?

Rimanere idratati aumenta l'energia, migliora il movimento, il recupero e l'agilità, termoregola e aiuta la lucidità, il che può migliorare le prestazioni fisiche e mentali, oltre a ridurre il rischio di lesioni.

Inoltre, una buona idratazione aiuta a regolare la temperatura corporea e a lubrificare le articolazioni. Aiuta a trasportare i nutrienti in tutto il corpo e a utilizzare meglio l'energia cellulare.

Lo sapevate? 

Quando la disidratazione raggiunge da 2 % a 5 %, provoca una diminuzione delle prestazioni fisiche di oltre 40 %.

Gli atleti che si disidratano durante le gare o gli allenamenti sono a rischio di crampi, vertigini, affaticamento, esaurimento e riduzione delle prestazioni.

Come mantenersi ben idratati? 

Bere acqua fa bene, ma non è tutto!

Si inizia al mattino, con un grande bicchiere d'acqua appena alzati.

Quindi, in media, consumate 240 ml di acqua ogni ora.
Durante l'attività sportiva, consumare in media 2 ml di acqua per chilogrammo di peso corporeo ogni 15-20 minuti.
Queste cifre sono una media.

Se si vuole andare oltre e ottimizzare al massimo l'idratazione, le bevande arricchite di elettroliti e glicerolo possono essere molto utili. Il glicerolo, il sale, il potassio e gli altri nutrienti contenuti in queste bevande ottimizzano l'idratazione muscolare e possono avere un impatto positivo sulle prestazioni fisiche.

La scienza a portata di mano

it_ITItaliano