Perché calcolare il proprio potenziale muscolare massimo?

Calcolate il vostro massimo potenziale muscolare è essenziale per comprendere meglio la sua limiti genetici e stabilire obiettivi realistici. Conoscere questi limiti permette di non scoraggiarsi confrontando i propri progressi con quelli di altre persone che possono avere capacità genetiche diverse.

Fissando obiettivi basati sul vostro reale potenziale, potrete evitare delusioni e rimanere motivati a lungo termine.

Un altro vantaggio è che aiuta a pianificare le sessioni di allenamento in modo efficace. Sapendo cosa si può ottenere naturalmente, si possono strutturare le sessioni per massimizzare i guadagni senza esporsi a rischi inutili. Ciò consente di ottenere progressi costanti e duraturi.

Come si usa la calcolatrice?

Le Calcolatore del potenziale muscolare è uno strumento potente e facile da usare, progettato per aiutarvi a stimare il vostro potenziale aumento muscolare. Si basa su dati scientifici e ricerche approfondite. Ecco come usarlo in modo efficace:

Per iniziare, selezionare il proprio sesso dal menu a discesa. Quindi inserire il proprio peso attuale, espresso in chilogrammi o in chili, a seconda delle preferenze. Continuare inserendo la percentuale di grasso corporeo. Per ottenere questa misurazione è possibile utilizzare una pinza per la misurazione delle pieghe cutanee o una bilancia impedenziometrica.

Quindi misurare il circonferenza del polso e il tuo caviglia. A tale scopo, utilizzare un metro a nastro flessibile. Per il polso, misurare lo spazio tra l'osso sporgente e la mano. Per la caviglia, misurare tra l'osso della caviglia e l'inizio del muscolo del polpaccio. Infine, inserire la propria altezza in centimetri o in piedi e pollici.

Una volta inseriti tutti i dati, il calcolatore genera automaticamente i risultati. Questi includono il vostro massa magra (LBM), il vostro peso raggiungibilee il grasso corporeo. Questi risultati forniscono una stima realistica di ciò che si può ottenere con una allenamento e alimentazione adeguati.

Per ottenere misurazioni accurate, assicurarsi di effettuare le misurazioni alla stessa ora del giorno e nelle stesse condizioni. Ad esempio, misuratevi al mattino prima di mangiare o bere qualcosa. Per una maggiore precisione, utilizzate un metro a nastro flessibile e, se possibile, chiedete a qualcun altro di aiutarvi a misurare la circonferenza.

Indice dei contenuti

Calcolatore del potenziale di guadagno muscolare

Interpretazione dei risultati: valori di riferimento

Comprensione risultati del calcolatore del potenziale muscolare è essenziale per monitorare i progressi e adeguare gli obiettivi. Per gli uomini, le tabelle dei risultati includono generalmente valori quali la massa corporea magra (LBM), il peso raggiungibile e il grasso corporeo. Ad esempio, un uomo potrebbe avere una LBM di 70 kg, un peso raggiungibile di 80 kg e una massa grassa di 10 kg.

Per le donne, i valori saranno adattati in base alle differenze fisiologiche. Una tabella tipica potrebbe indicare un IMC di 50 kg, un peso raggiungibile di 60 kg e un grasso corporeo di 10 kg. Questi valori tengono conto del fatto che le donne hanno naturalmente una percentuale maggiore di grasso corporeo.

Anche l'indice di massa muscolare (MMI) è un valore chiave. Si tratta della percentuale di massa magra rispetto al peso corporeo. Un MMI elevato indica una maggiore quantità di muscoli rispetto al grasso. Ad esempio, un MMI compreso tra 22 e 25 è comune negli uomini allenati in modo naturale, mentre per le donne è tipico un MMI compreso tra 18 e 22.

Consigli : Utilizzate queste tabelle per confrontare i vostri risultati con i valori di riferimento e regolare di conseguenza il vostro programma di allenamento.

Che cos'è l'LBM? Come si calcola?

Le LBM (massa corporea magra)o massa magra, è la quantità di peso che si ha senza includere il grasso corporeo. È una misura fondamentale per gli atleti e gli appassionati di fitness, in quanto aiuta a capire quanta parte del peso corporeo è costituita da muscoli, ossa, acqua e altri tessuti magri. L'IMC è importante per valutare la forma fisica complessiva e per fissare obiettivi realistici di aumento muscolare.

Per calcolare la LBM, si utilizza una formula basata su altezza, circonferenza del polso e circonferenza della caviglia. Spesso si utilizza la seguente formula:

LBM = 0,407 * circonferenza polso + 0,267 * circonferenza caviglia + 0,287 * altezza + 8,875

Questa formula tiene conto delle dimensioni del corpo per fornire una stima accurata della massa magra. Ecco come funziona:

Supponiamo di avere tre profili diversi:

  • Profilo 1: 174 cm di vita, 17 cm di polso, 21 cm di caviglia
  • Profilo 2: 180 cm di vita, 20 cm di polso, 25 cm di caviglia
  • Profilo 3: altezza 184 cm, polso 18 cm, caviglia 23 cm

Per il Profilo 1 :

LBM = 0,407 * 17 + 0,267 * 21 + 0,287 * 174 + 8,875 = 70,29 kg (154,96 libbre)

Per il Profilo 2 :

LBM = 0,407 * 20 + 0,267 * 25 + 0,287 * 180 + 8,875 = 81,25 kg (179,10 libbre)

Per il Profilo 3 :

LBM = 0,407 * 18 + 0,267 * 23 + 0,287 * 184 + 8,875 = 77,70 kg (171,30 libbre)

Questi calcoli dimostrano che la massa magra varia in base alle dimensioni specifiche di ogni individuo. Conoscere la propria LBM è essenziale per monitorare i propri progressi nel bodybuilding, adeguare gli obiettivi e ottimizzare i programmi di allenamento e alimentazione.

Che cos'è il peso raggiungibile? Come si calcola?

Le peso raggiungibile è il peso massimo che si può realisticamente raggiungere senza ricorrere agli steroidi. Si tratta di una stima essenziale per stabilire obiettivi realistici in termini di peso e muscolatura e per evitare aspettative irrealistiche che potrebbero portare alla frustrazione.

Il calcolo del peso raggiungibile inizia con la determinazione del vostro Massa corporea magra (LBM) o massa corporea magra, che esclude il grasso corporeo. Questa massa magra viene poi regolata in base alla percentuale ottimale di grasso corporeo per ottenere il peso raggiungibile. Ad esempio, se la LBM è di 70 kg e la percentuale ottimale di grasso corporeo è di 10 %, il peso raggiungibile si calcola aggiustando la LBM per includere questa percentuale di grasso.

Questa stima è fondamentale per stabilire obiettivi di peso realistici. Conoscere il proprio peso raggiungibile aiuta a raggiungere il livello di forma fisica che si può ottenere senza l'uso di sostanze che migliorano le prestazioni, consentendo di pianificare la dieta e l'allenamento in modo più efficace.

Che cos'è il grasso corporeo? Come si calcola?

La grasso corporeo è definita come la differenza tra il peso totale e la massa corporea magra (LBM). Rappresenta la quantità totale di grasso nel corpo, compreso il grasso essenziale e il grasso di deposito. Conoscere il grasso corporeo è fondamentale perché ha un impatto diretto sulla salute generale e sulle prestazioni fisiche.

Il metodo per calcolare il grasso corporeo è semplice: basta sottrarre il proprio IMC dal peso totale. Ad esempio, se il peso totale è di 80 kg e l'IMC è di 65 kg, il grasso corporeo è di 15 kg. Questa misurazione determina la percentuale di grasso presente nel corpo, utile per valutare la composizione corporea e monitorare i progressi in termini di perdita di grasso o aumento dei muscoli.

La massa grassa svolge un ruolo essenziale per la salute: una quantità eccessiva di grassi può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, diabete e altri problemi di salute. Al contrario, una percentuale di grasso troppo bassa può influire sulle funzioni ormonali e sul sistema immunitario. È quindi importante mantenere una percentuale di grasso corporeo ottimale per una salute e una performance fisica ottimali.

Una persona con una bassa massa muscolare può avere un IMC elevato, facendo pensare che sia in sovrappeso o obesa, mentre in realtà è in ottima salute. Allo stesso modo, una persona con una bassa massa muscolare ma un'elevata massa grassa può avere un IMC normale, che nasconde potenziali problemi di salute. Concentrandosi sulla massa grassa, l'IMC supera queste limitazioni.
it_ITItaliano